Legge elettorale, bocciati i quesiti referendari