Il Sindaco Lapunzina non ha risposto alle mie interpellanze

Ritratto di Giovanni Cassata

30 Gennaio 2015, 10:50 - Giovanni Cassata   [suoi interventi e commenti]

Versione stampabileInvia per email

Precisazione da parte dello staff del blog Quale Cefalù:

Considerato che il Sindaco non ha ritenuto di dover fornire alcuna risposta su questo blog in merito all’articolo “La Democrazia muta di Lapunzina” (http://www.qualecefalu.it/node/16156) perché, come ha precisato lo stesso Lapunzina, nell’intervento non era stata posta alcuna domanda, a differenza di Cefalunews, ed avendo, invece, ricevuto la replica del Consigliere Cassata, per completezza e chiarezza di informazione nei confronti dei nostri lettori, riportiamo quanto pubblicato dal giornale telematico cefaludese in data 28 gennaio u.s.:

Ore 13.00: Il consigliere Cassata non dice la verità

Il consigliere Giovanni Cassata non dice la verità. Lo afferma il sindaco Rosario Lapunzina che risponde a quanto affermato dal rappresentante del Nuovo centro destra sulla mancata risposta, da parte del primo cittadino, ad alcune sue interrogazioni. «Ho già risposto il 5 giugno del 2013 - dice il sindaco - alle due interrogazioni sul Club med. La risposta all'interrogazione sui servizi igienici sulla Rocca è stata data, invece, il 3 dicembre del 2014». Risposte date dal sindaco al consigliere con tanto di protocollo che per questo non possono essere smentite. «Per l'interrogazione sul piano commerciale - aggiunge il primo cittadino - ho già fatto tre solleciti all'ufficio competente che ancora non ha inviato la risposta. Abbiamo fatto il primo sollecito a luglio e successivamente anche a settembre ed ottobre. Di recente abbiamo dato una settimana di tempo per rispondere. L'interrogazione verte su questioni tecniche e il sindaco non può rispondere senza alcuni chiarimenti dell'ufficio competente».

Tratto da: http://www.cefalunews.net/2014/?id=43110

______________________________________________________________________________________________________

In allegato le due sole risposte datemi dall’amministrazione.

Una, quella relativa al Club Mediterranee, parziale. Non si fa menzione della richiesta convocazione della parte proprietaria.

L’altra, relativa alla Rocca, si riferisce ad altra interpellanza (riscossione somme ingresso Rocca).

Queste due sono le uniche due risposte da me ricevute; lascio, al giudizio dei lettori, di stabilire se le interpellanze pubblicate hanno trovato una risposta.

Un ultimo appunto, in relazione al fatto che il funzionario incaricato di dare la risposta all’interpellanza sul piano commerciale ancora non la ha data, riterrei che il detto funzionario, chiunque esso sia, che non dà seguito ad una istanza dell’amministrazione attiva, non è idoneo alla funzione che svolge e, soprattutto, dovrebbe essere severamente sanzionato.


___________________________________________________________________________

Commenti