Lettera aperta di Maria Elena Amoroso candidata alla carica di Sindaco di Lascari

Ritratto di Quale Cefalù

9 Marzo 2020, 16:46 - Quale Cefalù   [suoi interventi e commenti]

Versione stampabileInvia per email

 

Carissimi cittadini,

credo che fare politica rappresenti il modo più efficace per sentirsi parte attiva della propria città, per contribuire al suo miglioramento.

Partendo da questo presupposto sono presente per proporvi e condividere la mia candidatura a Sindaco della nostra città con la lista “Lascari nel Cuore”.

Fortemente spinta dall’amore incondizionato verso il mio paese che ho sempre vissuto nella sua pienezza e soprattutto nelle relazioni umane che lo intessono, sostenuta anche da parte di numerosi cittadini, sento oggi, più che mai, il dovere di procedere nel mio impegno politico con la serenità di chi ha lavorato con responsabilità, competenza e passione.

Quello che, io e il gruppo, ci proponiamo di fare è intraprendere un percorso politico innovativo che possa rispondere ai diversi bisogni dei cittadini e sia a tutela e vantaggio di tutta la collettività.
Siamo fermamente convinti che creare una comunità partecipe e attiva che viva gli spazi pubblici e i beni comuni con progettualità di sviluppo economico e culturale che la migliorino sempre più, sia il filo condutture di noi “Lascari nel Cuore”.

Il nostro impegno e la nostra azione politica ci permetteranno di portare avanti una programmazione finalizzata a realizzare una città vivibile, in cui il cittadino sia il vero protagonista della vita pubblica nella propria comunità e a dare pari opportunità a tutti i suoi componenti: agli adulti e ai genitori che devono essere supportati nella crescita dei propri figli; agli adolescenti con bisogni sempre più diversificati, a cui prestare particolare attenzione; ai giovani per offrire loro prospettive di futuro nel nostro territorio; agli anziani che devono serenamente e dignitosamente vivere questa “delicata” fase della vita, offrendo loro servizi e interventi mirati.

Alla mia comunità, quindi, mi rivolgo affinché si possa costruire con partecipazione democratica un paese a misura di tutti e raggiungere il benessere dei cittadini. E proprio con questo impegno saranno attenzionati e valorizzati i diversi settori pubblici e privati, da quello economico-finanziario e imprenditoriale, artigianale e agricolo, a quello ambientale e turistico.

Particolare spazio sarà dato alle politiche sociali e giovanili, al settore sanitario, alla scuola pubblica, a tutte le associazioni culturali, ricreative, sportive e agli enti del Terzo Settore al fine di poter far progredire il nostro territorio.

La mia personale determinazione, unita al lavoro di squadra e al contributo di tutti i cittadini ci permetterà di ottenere validi risultati.

Solo attraverso la condivisione del nostro progetto innovativo e i profondi sentimenti che ci legano al nostro territorio sarà possibile portare Lascari a un livello di crescita e competitività moderna ed efficiente.

                                                                               Maria Elena Amoroso

 

Breve biografia di Maria Elena Amoroso

Nata 49 anni fa a Palermo da sempre vive a Lascari.
Formatasi al liceo classico Mandralisca di Cefalù, si laurea presso la Facoltà di Economia e commercio di Palermo.
Abilitata alla libera professione di dottore commercialista, è docente presso le scuole superiori del territorio della provincia di Palermo.
Sposata e madre di due figli, si dedicata alla politica all’età di 23 anni come Consigliere Comunale di Lascari. Dal 2010 è Assessore comunale con deleghe alle politiche sociali, alle attività culturali, pubblica istruzione, servizio civile e politiche giovanili, dal 2015 le vengono assegnate le medesime deleghe e la carica di Vice Sindaco.