Club Med: istituire un tavolo operativo presso il Ministero dello Sviluppo Economico

Ritratto di Simona Vicari

7 Marzo 2014, 20:21 - Simona Vicari   [suoi interventi e commenti]

Versione stampabileInvia per email

Cari concittadini di Cefalù aderenti al Comitato Spontaneo "Pro Club Med",

non mi è affatto nuova la situazione da Voi descrittami nella petizione che avete voluto indirizzarmi tramite i tre consiglieri comunali aderenti al nuovo "centro destra", in rappresentanza delle istituzioni locali.

Ho piena consapevolezza del fatto che il progetto "Club Med" costituisce un'importante opportunità per la ripresa economica della nostra città, con le conseguenti ricadute occupazionali nel settore del turismo e relativo indotto. Per tale ragione, ma non solo, nell'ottica di un ampio rilancio degli investimenti esteri nella Regione Siciliana, accolgo con grande entusiasmo la Vostra sollecitazione e, pertanto, posso assicurarVi che mi sono già attivata per istituire un tavolo operativo presso il Ministero dello Sviluppo Economico al fine di individuare, in prima istanza, la migliore strategia da adottare per una celere soluzione dell'annoso problema.

Sarà mia cura comunicarVi, al piú presto e tramite il consigliere Marco Larosa gli esiti di tale riunione.

Roma lì 6.3.2014                                                                                                                                                                    Simona Vicari

____________________________________________________________________________________________________________________

Articolo correlato: Il Comitato pro Club Med chiede notizie sulla riapertura della struttura - Giuseppe Aquia -  5 marzo 2014 (http://www.qualecefalu.it/node/8449)